COS’E’ IL PRICK TEST

Dr.SACCHI GIOVANNI

E’ una prova allergica che consiste nel mettere una goccia ( o più gocce) di sostanza allergenica sulla pelle ( braccio) e tramite una semplice scarificazione (graffietto) valutare se dopo qualche minuto la zona si gonfia, si arrossa o si scalda : significa che il paziente è sensibile a uno o più allergeni di quelli testati. La sensibilità a uno o più allergeni non è tuttavia sempre corrispondente ad una malattia allergica.

PATCH TEST e PROVE EPICUTANEE (prick by prick)
I patch tests sono indicati per le indagini allergologiche cutanee. Vengono posti piccoli cerotti sulla schiena, impregnati di sostanze allergizzanti, che resteranno posizionati per circa 48 ore e successivamente letti.
Il prick by prick è una prova allergica indicata per le sospette allergie alimentari: si usano alimenti freschi nei quali si intinge una spatolina per poi praticare la scarificazione (graffietto) sulla cute come nel prick test .